Chi è e cosa fa un fresatore CNC?

Spesso quando incontro nuove persone e mi chiedono cosa faccio nella vita, alla risposta “faccio il fresatore” noto l’espressione di perplessità che subito si presenta sui loro volti, questo spiega il perchè il mercato del lavoro non riesce a trovare operatori CNC preparati e competenti .

In questo articolo proverò a spiegarvi in maniera semplice e veloce in cosa consiste il lavoro di un fresatore e quali capacità deve avere una persona che utilizza questi macchinari.

Il fresatore partendo da un disegno tecnico 2D (a volte anche 3D) tramite l’ausilio di macchinari (molto costosi) opportunatamente attrezzati e programmati, realizza dei pezzi asportando il materiale in eccesso dal grezzo di partenza. Questo processo può durare da pochi minuti o anche diverse ore a seconda della complessità del pezzo da lavorare.

Il fresatore quindi deve essere in grado di saper leggere disegni tecnici, conoscere le proprietà dei materiali da lavorare, pianificare le fasi di lavorazione e infine avere conoscenze di programmazione in linguaggio g-Code e saper utilizzare software CAD-CAM usati per la generazione dei programmi.

Il fresatore quindi è una figura altamente specializzata e a volte anche remunerata bene dovuto al fatto della difficoltà di repererire personale qualificato.

Bene ora sai che cosa fa un fresatore, se ti ha incuriosito e sei alla ricerca di maggiori informazioni in questo blog puoi trovare numerose informazioni oltre che a guide e tutorial.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *